Percorsi educativi

“E’ il tempo che tu hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante”
(Il Piccolo Principe)

Gli insegnanti possono scegliere, sulla base del programma scolastico o di altre esigenze, uno o due percorsi educativi.

DAL CHICCO AL PANE
Il percorso illustra il ciclo biologico del grano e di altri cereali, la macinatura a pietra, la preparazione dell’impasto del pane, la lievitazione e la cottura. I bambini verranno coinvolti nella preparazione di una pagnottina da riportare a casa o da mangiare a merenda.


MA CHE PIZZA!
Il percorso racconta la storia della pizza. I bambini verranno coinvolti nella preparazione di una pizzetta rossa o di una focaccia da riportare a casa o da mangiare a merenda.
DOLCE COME IL MIELE
Il percorso permette di conoscere il laborioso mondo delle api attraverso attività di degustazione del miele, attività ludico-educative sui mestieri delle api e attività manipolative per la realizzazione di candele di cera d’api.


LISCIO COME L’OLIO
Il percorso consente di conoscere l’olivo e il suo frutto. Una volta raccolte le olive i bambini parteciperanno alle diverse fasi della trasformazione, dalla frangitura all’estrazione dell’olio.
E’ NATO PRIMA L’UOVO O LA GALLINA?
Il percorso permette di conoscere il ciclo produttivo della gallina, le proprietà nutritive delle uova e il loro utilizzo in cucina. All’interno del pollaio i bimbi verranno coinvolti in una caccia alle uova e poi nella preparazione di una frittata.
IL GIARDINO DEI 5 SENSI
Il percorso consente di imparare a riconoscere le diverse erbe aromatiche attraverso attività esplorative e ludiche e, con l’ausilio di semplici attrezzature, a trasformarle per la preparazione di tisane e decotti.


L’OFFICINA DEI COLORI
Il percorso consente di scoprire le qualità tintorie di ortaggi, frutta, fiori ed erbe. Attraverso diverse tecniche di estrazione, i bambini producono colori naturali che potranno utilizzare come acquerelli con cui realizzare un dipinto su cartoncino.


TUTTI GIÙ PER TERRA!
Il percorso illustra i metodi di coltivazione biologica dei principali ortaggi. I bambini sperimenteranno in campo le attività della semina, del trapianto, della coltivazione e della raccolta.
DALL’UVA AL VINO
Il percorso fa conoscere la coltivazione della vite, la vendemmia, la produzione del mosto e i processi di fermentazione che ne permettono la trasformazione in vino. Il laboratorio consente ai bambini di sperimentare le attività di diraspatura e torchiatura per l’estrazione del succo d’uva.
DAL SEME AL FRUTTO
Il percorso illustra il ciclo vegetativo, la stagione di produzione della frutta e la sua importanza nell’alimentazione quotidiana. Attraverso questo percorso i bimbi impareranno come la frutta può essere trasformata e conservata e saranno coinvolti nella preparazione di deliziose confetture.
RIDUCO, RIUSO E RICICLO
Il percorso ha l’obiettivo di stimolare le prime riflessioni sul problema dei rifiuti. I bambini saranno coinvolti in un laboratorio finalizzato alla realizzazione della carta riciclata e in giochi educativi sui principi della raccolta differenziata.
STORIE DI LANA
Il percorso consente di conoscere il ciclo completo della lavorazione della lana, dal vello della pecora al gomitolo. I bimbi saranno coinvolti nella realizzazione di un pon pon di lana.


CHE ALTERNATIVA QUESTA ENERGIA!
Il percorso spiega alcune delle fonti di energia rinnovabile (solare, eolica, geotermica). Grazie a semplici esperimenti i bimbi apprenderanno il concetto di energia e di energia pulita e costruiranno una girandola di carta da far girare al vento.
DAL FORAGGIO AL FORMAGGIO
Il percorso permette di conoscere la provenienza dei vari tipi di latte e il loro utilizzo nella preparazione di formaggi. I bambini parteciperanno direttamente alla preparazione di formine di primo sale e della ricotta e saranno coinvolti in attività ludiche sul processo di caseificazione.
COS’HAI NELLA ZUCCA?
Il percorso illustra i metodi di coltivazione della zucca e i vari modi di utilizzarla e mangiarla. I bambini si cimenteranno nella preparazione di una delle tante ricette a base di zucca.
C COME CASTAGNA
Il percorso consente di conoscere l’albero di castagno. I bambini, una volta riempito il loro cestino di castagne, saranno coinvolti nella preparazione di biscotti con farina di castagne e miele di castagno.
NATALE IN FATTORIA
Il percorso accompagna i bambini alla riscoperta delle tradizioni locali, e non solo, legate al natale, attraverso la lettura di antiche fiabe popolari e alla preparazione di dolci natalizi.